Benvenuti

Qualcosa sul museo

Il Museo del Computer rappresenta attualmente il più grande museo esistente in Europa. È un museo reale e visitabile su appuntamento, un museo dove il visitatore non si limita ad osservare, ma può toccare, accendere, utilizzare pressoché tutte le macchine. Il suo catalogo è composto da oltre 7000 apparecchiature catalogate su circa 10000, di oltre 5000 modelli differenti; oltre 5000 volumi tra manuali e testi; oltre 10000 numeri di oltre 100 riviste diverse; centinaia di software diversi; migliaia di foto, di manuali, di schede tecniche, disponibili online sul nostro sito internet; un’attività di raccolta di oltre 20 anni; più di 50.000 Km percorsi ogni anno, in Italia ed in Europa, per salvare macchine d’importanza storica.
Stiamo riallestendo dopo un trasferimento di sede che ha richiesto risorse e tempi enormi, e tra pochissimo saremo nuovamente operativi al 100%.


Per iniziare

Sulla vostra sinistra, trovate un menu per accedere alle principali voci riguardanti i contenuti del sito, mentre sulla destra trovate alcuni strumenti. La voce "Catalogo" vi permette di accedere all'enorme archivio del museo, dove, divisi per marca, trovate tutti i pezzi del museo. La voce "Eventi" vi porta all'elenco di tutti gli eventi futuri e passati, per ognuno dei quali spesso e' presente un reportage con foto e racconti.


Accessibile...

Il nostro non è un sito d'immagine, non è un sito per fare colpo: è un mezzo per comunicare con l'immenso pubblico della rete, per rendere disponibile un quantitativo enormi di informazioni a tutti.
Abbiamo posto attenzione all'accessibilità, rispettando i 22 punti della legge "Stanca" sull'accessibilità. Xhtml Strict, utilizzabile per mettere in rete siti di enti della Pubblica Amministrazione navigabili dai disabili.

Vi aspettiamo con 5 nuove corsie

Una delle corsie espositive L'autunno è arrivato e con esso la ripresa del lavoro dopo le meritate ferie. Per noi del Museo del Computer, però, l'estate è stata l'occasione per avviare grandi opere di razionalizzazione degli spazi all'interno della struttura. Parole grosse che descrivono lavori ancora più grossi: nonostante le pochissime finanze a disposizione, abbiamo realizzato cinque corsie visitabili e due ore di "viaggio" tra i computer per il nostro pubblico. Il Museo è pronto per essere visitato, almeno in parte: è quello che tutti chiedevate a gran voce! Però, ciò che manca ancora una volta sono le risorse; tutto ha un costo, compreso il mantenimento della struttura che necessità di molta elettricità e adesso, con l'arrivo del freddo, di riscaldamento. Abbiamo bisogno di fondi per tenere in piedi questo immenso patrimonio dell'informatica, ma anche di volontari appassionati che vogliano condividere con noi una grande avventura e mettere a disposizione un po' del loro tempo libero al Museo. Volete aiutarci? Contribuite alla nostra causa e venite a trovarci: il Museo vi aspetta.

Potete dare il Vostro contributo alla pagina   Donazioni

Stiamo allestendo una nuova corsia IBM

Le cassettiere della sezione meccanica Stiamo allestendo una nuova corsia, dedicata ai sistemi mainframe e midrange di IBM. Una corsia per noi significa mezza campata, per una superficie di circa 100mq, quindi non proprio un piccolo spazio.
In questo momento stiamo facendo l'impianto di illuminazione, alimentazione e controllo: nonostante utilizziamo parte del materiale gia' disponibile, dobbiamo comprare un bel po' di materiale, soprattutto cavi.
Noi ci stiamo mettendo tutto il lavoro, una parte del materiale proviene da donazioni ricevute, ma ci serve un aiuto, per poter completare l'impianto e di conseguenza la corsia (inaugurazione prevista in ottobre).
Per questo vi chiediamo di darci una mano con una donazione. Ci servono almeno 400 euro, ma se riuscissimo a tirare su anche qualcosa in piu', avremmo un minimo di margine. A quelli che ci leggono e ci dicono bravi, andate avanti cosi', chiediamo di sbilanciarsi con un piccolo gesto, come a quelli che dicono verrei ad aiutarvi ma sono distante.


Potete dare il Vostro contributo alla pagina   Donazioni

Dona una cassettiera al Museo

Le cassettiere della sezione meccanica Come tutti quelli che seguono il nostro museo sanno, facciamo di tutto per restaurare completamente le macchine e renderle funzionanti. Per fare questo non servono solo competenza e tanto tempo, ma anche avere sempre a disposizione un magazzino con tantissimi componenti elettronici e meccanici sempre rifornito.
Questa settimana abbiamo finalmente montato le cassettiere della sezione meccanica. Nonostante il risultato sia gia' un bel passo avanti, ci necessitano ancora molte cassettiere, ovviamente del tipo compatibile con quelle che abbiamo. Purtroppo acquistando le ultime siamo gia' andati ampiamente fuori budget, e ce ne servirebbero almeno un'altra ventina di moduli.
Ogni modulo di cassetti , che a seconda della dimensione puo' contenerne da 12 a tre, costa in media 15 euro. Se anche solamente 20 persone decidessero di donarci una cassettiera a testa, con un contributo pari al costo della stessa, potremmo risolvere rapidamente il problema e proseguire nella disposizione di tutte le parti meccaniche attualmente sparse in varie scatole e scatolette, alla rinfusa. Ci date una mano ? Qui trovate tutti i riferimenti per le donazioni, ma se volete potete anche acquistare direttamente le cassettiere e spedircele.
Donazioni